Mi chiamo Lahcen, berbero nato nel deserto, con mia moglie Silvia, italiana,
organizzo viaggi nel deserto del  Marocco.

Vieni a esplorare le nostre proposte nella sezione VIAGGI.

Potrai trovare varie tipologie di vacanza adatte alle tue esigenze:

in famiglia o in coppia, da solo  o con gli amici.

Oppure potrai adattare il viaggio alla tua voglia di avventura:

a piedi,
a dorso di dromedario, in moto o con il fuoristrada.
Il Marocco si raggiunge in fretta, ma sembra infinitamente distante nel tempo più che nello spazio.

In poche ore si arriva a Marrakech, ma l’aeroporto più vicino è a OUARZAZATE, l’ultima città che si possa chiamare tale prima del lungo cammino verso il sud.

Da Ouarzazate la valle del DRAA si rivela lungo la strada che costeggia il fiume, castelli di sabbia tra le palme, turbanti, datteri e sorrisi ci portano a ZAGORA.

Zagora rimane un riferimento importante ancora oggi per chi vuole salpare per il grande mare di sabbia, inseguendo profumi di antiche spezie.


La prima notte nel Sahara regala gioielli incredibili, nell’aria pura come un cristallo la via lattea illumina i sogni e tutto il resto è così lontano.
I Berberi ci insegnano la tranquillità del deserto sotto i loro turbanti blu
Nulla o quasi si sa delle loro origini, della loro lingua tramandata esclusivamente attraverso le parole dette e le canzoni cantate al tempo di ritmi tribali;
  Altri ritmi, un tempo differente, cose dimenticate e ritrovate tra la sabbia.